The host-L’ospite

1703557_02

Titolo                     Tho Host- L’ospite

Autore                    Stephenie Meyer

Editore                    Rizzoli

Data di pubblicazione                27/02/2013

Prezzo                     11.05€

Trama

Nel futuro la specie umana sta scomparendo. Un’altra razza, aliena, potente e intelligentissima, ha preso il sopravvento, e i pochi umani rimasti vivono raccolti in piccole comunità di fuggiaschi. Tra loro c’è Jared, l’uomo che la giovane Melanie, da poco caduta nelle mani degli “invasori”, ama e non riesce a dimenticare. Neppure adesso che il suo corpo dovrebbe essere niente più di un guscio vuoto, un semplice involucro per l’anima aliena che le è stata assegnata. Perché l’identità di Melanie, i suoi ricordi, le sue emozioni e sensazioni, il desiderio di rincontrare Jared, sono ancora troppo vivi e brucianti per essere cancellati. Così l’aliena Wanderer si ritrova, del tutto inaspettatamente, invasa dal più umano e sconvolgente dei sentimenti: l’amore. E, spinta da questa forza nuova e irresistibile, accetta, contro ogni regola e ogni istinto della sua specie, di mettersi in cerca di Jared. Per rimanere coinvolta, insieme a Melanie, nel triangolo amoroso più impossibile e paradossale, quello fatto di tre anime e due soli corpi. Già pubblicato in Italia da Rizzoli con il titolo “L’ospite”.

Recensione

Sono stata prevalentemente attirata dalla copertina di questo libro e non è stata una cattiva idea. ho letto veramente tanti libri ma questi è quello che amo di più, per così dire, è l primo libro della mia scalette di libri che amo. nella lettura sono stata affascinata dai protagonisti, mi sono affezionata talmente tanto a Viandante che mi sono scese le lacrime in un capitolo alla fine. Per non parlare di Ian, meraviglioso, è il mio uomo ideale, mi sono veramente innamorata di Ian. Un mix tra fantasia e amore con una profonda riflessione sull’essere umano, sugli istinti violenti e aggressivi di quest’ultimo ma anche sul rinnegare un qualcuno solamente perché è diverso. Sicuramente è un libro che ti fa capire che infondo essere più benevoli rispetto agli altri non è una cosa brutta, anzi molte volte si ci può trovare anche ciò che si cercava. Lo consiglio amorevolmente a tutti, una storia veramente emozionante.

“«Ti ho tenuta in mano, Viandante. Ed eri bellissima.»”

-Ian

 

Saluti Val 🙂

Annunci

Un pensiero su “The host-L’ospite

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...