Un’incredibile follia

null043451.jpg

Titolo            Un’incredibile follia

Autore          Jamie McGuire

Editore         Garzanti

Data di pubblicazione             04/06/2015

Prezzo           10.00€

Trama

Prima che tutto cambiasse Erin non vedeva l’ora che il liceo finisse. Per poter finalmente andare lontano e dimenticare il passato. Eppure adesso è diverso. Perché partire per il college vuol dire allontanarsi dai suoi genitori con cui sta costruendo un rapporto. E soprattutto vuol dire separarsi da Weston. Mese dopo mese lui le ha dimostrato sempre di più che dietro l’apparenza di ragazzo sicuro e tormentato si nasconde una grande dolcezza. Le ha fatto scoprire che non bisogna essere perfetti per amare in modo perfetto. Che a volte basta un pizzico di follia. E proprio nel momento in cui Erin è pronta ad abbattere le sue barriere e a lasciarsi andare a questo sentimento che toglie il fiato, il destino fa di tutto per dividerli. In cerca di un futuro stanno per frapporre chilometri tra di loro. Per inseguire i loro sogni stanno per rinunciare alla possibilità di vedersi ogni giorno e condividere ogni cosa. Mentre in Erin cresce la paura che la distanza sia un ostacolo troppo alto, una prova troppo difficile. Ma Weston è pronto a lottare per quello che hanno conquistato, dopo le bugie e gli equivoci. È sicuro che non esista nulla di più forte del loro amore. Lui sa che le cose preziose vanno protette, come Erin e i suoi silenzi e i suoi ricordi che nascosti in un piccolo angolo della mente fanno sempre male. Weston è il solo che può far capire ad Erin che scegliere non vuol dire sempre perdere qualcosa. Perché le cose davvero importanti sopravvivono a tutte le tempeste.

Recensione

Ultimo libro della trilogia e anche il più piatto in termini di scrittura. Questo volume gira attorno ai litigi di Erin e Weston. Durante la lettura di questi litigi inizia a odiare lo stereotipo di Erin perché risulta bambinesca e accusa lui di fuggire quando lei allo stesso tempo fa lo stesso. Capisco che Erin si porti dietro bagagli pieni di emozioni non gradevoli e non capisco perché anche dopo che la situazione è cambiata in meglio lei abbia così tanta ostinazione. Torvo che solamente Weston sia cresciuto un po’, infatti per quanto sia preda anche lui di tante ostinazione e più piacevole e concreto rispetto a lei. Alcuni dialoghi li ho trovati romantici ma allo stesso tempo sembra che un dialogo non ci sia, passa dal romanticismo al litigio nell’arco di mezza pagina. Potrei anche dire che entrambi abbiano bisogno di aiuto nell’esprimere le proprie emozioni perché poco dopo si comportano in modo del tutto assurdo e incomprensibile.

Pur essendo una bella trilogia ci sono della falle che si notano nettamente. Sicuramente la scrittrice mi ha delusa particolarmente, dopo aver letto la trilogia dei “Disastri” ti aspetti chi sa cosa e invece rimani a bocca aperta e ti chiedi il perché e di dove sia finita l’emozione che ti ha dato la prima trilogia.

Link ad altri libri di questo autore:

Vi allego, come sempre, il romanzo in formato .pdf:unincredibile-follia_-la-stori-jamie-mcguire

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...