Una meravigliosa bugia

Titolo          Una meravigliosa bugia

Autore        Jamie McGuire

Editore       Garzanti

Data di pubblicazione          07/05/2015

Prezzo         10.00€

Trama

Erin è all’ultimo anno di liceo e da sempre si sente diversa. Perché al contrario dei suoi compagni non ha una bella macchina, non veste alla moda, non va alle feste. Perché Erin è crescita da sola, con una madre che non riesce a prendersi cura di lei. Il suo unico desiderio è quello di fuggire da quella città, da quella scuola, daglia altri ragazzi che non fanno altro che criticarla. Fuggire e ricominciare da zero. Ma una giorno nella gelateria dove lavora, entrano due occhi verdi che Erin conosce bene. Appartengono a Weston il ragazzo più popolare del liceo. Weston che non ha paura di nessuno e ottiene sempre quello che vuole. Nessuna riesce a resisterli e ora all’improvviso sembra accorgersi proprio di lei, che si è sempre sentita inadeguata e imperfetta. Erin non ha buddi, non può cadere nella trappola di quello sguardo. Da un tipo così bisogna stare il più lontano possibile. È la scelta sbagliata. Eppure bastano solo poche ore passate a parlare per scoprire che dietro l’immagine di ragazzo forte e invincibile, si nasconde un animo pieno di sogni che paiono irrealizzabili come quelli di Erin. Weston è il solo che comprende le sue insicurezze e le sue paure, che la fa sentire protetta, al sicuro. Ma lasciarsi andare non è facile. Soprattutto ora che una notizia inaspettata ha cambiato ogni cosa. Perche la vita può essere tutta una bugia. Per Erin permettere di avvicinarsi tanto da non avere più segreti è un’impresa ardua.

Recensione

Questo è il primo libro dopo la trilogia dei “Disastri” di Jamie McGiure. Sono rimasta sorpresa dalla quantità di pagine che lo compone. La protagonista Erin, in una sessantina di pagine, passa dall’essere una ragazza con problemi in famiglia, con la madre che di droga e che non si interessa a lei, e problemi a scuole, con le persone che la circondano che la criticano e provano disgusto nei suo confronti, all’essere accettata con un amore immenso dalla sua vera famiglia e all’essere popolare a scuola, senza scordare il fatto che si avvicina tantissimo al ragazzo più popolare della scuola, Weston, che è irraggiungibile da tutte.

Il racconto è bello ed emozionante, è una di quelle storie che non ti aspetti che vada a finire così o che succedano determinate situazioni ma non affronta molte delle emozioni che vengono solamente citate, magari se avesse descritto di più i protagonisti e l’ambientazione sarebbe stato più bello e coinvolgente. La scelta di dividere il romanzo in tre parti fa si che nel primo libro accada tutto troppo velocemente.

Lo consiglio alle ragazze giovani che si  trovano in quella fascia di età.

Link a altri libri di questo autore:

Vi allego, come sempre, il romanzo in formato .pdf:una-meravigliosa-bugia-jamie-mcguire

Saluti

Vale 🙂

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...