P.S. I love you

cop

Titolo:               P.S. I love you

Autore:             Cecelia Ahern

Editore:            Rizzoli

Data di pubblicazione:             08/10/2008

Genere              Letteratura rosa

Prezzo               9.90€

Trama

Holly e Gerry sono una di quelle coppie che vivono in simbiosi e fanno tutto insieme. Quando, all’improvviso, Gerry muore, Holly è devastata, ha l’impressione che la sua esistenza non abbia più alcun significato. Ma è anche arrabbiata, si sente tradita: lui aveva promesso che non l’avrebbe mai lasciata, come può ora farcela da sola? Gerry aveva previsto tutto questo e un giorno il postino recapita a Holly una busta da cui escono dieci lettere, ciascuna con il nome di un mese scritto sopra, e un dolcissimo “P.S I love you” in chiusura.

Recensione

Avevo già avuto modo di leggere un altro romanzo di Cecelia Ahern. Avendo già letto “Scrivimi Ancora” e avendolo trovato dolce e originale ho messo nella mia wishlist anche P.S. I love you  ma avendo paura che fosse come l’altro, cioè una lettura composta da e-mail, ho tardato a comprarlo. Questa mia visone mi ha fatto tardare a leggerlo anche dopo averlo comprato ma un bel giorno ho preso in mano il libro in questione e sin dal primo capitolo mi sono ricreduta.

Protagonista del romanzo è Holly, giovane donna appena trentenne che ha da poco perso il marito: Gerry è infatti morto a causa di un tumore al cervello, e Holly non riesce a darsi pace. Da mesi non esce di casa, non ha più un lavoro e non riesce a pagare le bollette, ma non le importa: senza Gerry al suo fianco, la sua vita sembra non avere più un senso.Un giorno, però, Holly riceve una busta proprio da Gerry: il marito, prima di morire, ha infatti deciso di prendersi cura un’ultima volta di lei, scrivendo una lista di cose che Holly dovrà fare durante l’anno, per aiutarla a riprendere in mano la sua vita.

La mia opinione dopo averlo finito di leggere è cambiata subito, è un romanzo che ti fa emozionare solamente sapendo che dopo ma morte Gerry, il marito di Holly, ha lasciato delle lettere in cui ambizione non era farla soffrire ancor di più ma farle capire, che anche senza di lui, lei doveva continuare a vivere la sua vita. Le lettere scritte come delle poesie evidenziano ciò che Gerry vuole che faccia Holly, la quale crede avvolte  che sia solamente per farla rendere ridicola, come la lettere in cui le dice di partecipare al karaoke pur non sapendo cantare. E con queste lettere e con l’aiuto delle persone a lei più vicine Holly rinasce.

Questo romanzo è decisamente bello e profondo che ti coinvolge in un modo sorprendente. Lo proporrei anche come romanzo da leggere sotto l’ombrellone essendo una lettura molto fluida, in cui non ci si accorge che in poco tempo si  è già quasi alla fine.

Vi allego, come sempre, il romanzo in formato .pdf: p-s-i-love-you-romanzirosa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...